Si addormenta in cassonetto,salvato

30 luglio 2014

ambulanzaFugge dall’Ucraina dilaniata dalla guerra e trascorre la sua prima notte in un cassonetto dei rifiuti rischiando di morire triturato. Protagonista della storia un 17enne ucraino salvato dagli operatori uno dei quali, prima di agganciare il cassonetto al braccio meccanico che svuota il contenuto nel camion per essere poi compattato, ha guardato all’interno scorgendo il giovane addormentato e salvandogli così la vita. E’ accaduto in Lombardia. Fonte Ansa