Salva 3 bimbi e annega, grave donna

27 giugno 2017

Un uomo di 73 anni è morto dopo aver salvato alcuni bambini in difficoltà in mare. Un’altra donna è stata soccorsa e trasportata in gravi condizioni all’ospedale. E’ accaduto tutto intorno alle 17, alla foce di un fiume. Tre bambini stavano giocando in acqua, ma a causa della risacca e della corrente non riuscivano a tornare a riva. In mare si sono quindi tuffati tre adulti, che hanno messo in salvo i bambini, ma si sono poi trovati a loro volta in difficoltà. Un uomo di 73 anni è deceduto mentre una donna è stata soccorsa con un’eliambulanza e trasportata all’ospedale con una sindrome da annegamento gravissima. Una terza persona è stata soccorsa e si trova in ospedale per accertamenti, ma non è in pericolo. E’ accaduto nel Lazio. Fonte Ansa