Picchiano clochard, arrestati 3 giovani

22 luglio 2017

Hanno massacrato di botte un clochard usando la sua stessa stampella. Poi se la sono presa con un gruppo di ragazzi che quando hanno visto la scena, hanno cercato di difendere il senzatetto. Uno di loro colpito alla mano è finito all’ospedale, prognosi di 25 giorni. Poco distante il terzetto ha cercato di rapinare del telefono cellulare un gruppo. Alla fine sono stati arrestati dai carabinieri.  Notte brava e di violenza per tre ragazzi tra i 18 e i 20 anni, italiani. Due erano già stati coinvolti in indagini per le rapine sui treni. E’ accaduto in Lombardia. Fonte Ansa