Mega blackout paralizza la Turchia,il premier non esclude attacco terroristico

31 marzo 2015

turchiaUn massiccio blackout ha colpito la Turchia, causando forti disagi in almeno 44 province, fra cui Ankara e Istanbul. Nella megalopoli del Bosforo tram e metro non funzionano. Secondo il ministro dell’energia il blackout e’ dovuto a un problema tecnico che ha colpito le principali linee di trasmissione nella regione dell’Egeo. Ma il premier Ahmet Davutoglu non ha escluso che il blackout possa dipendere da un attacco terroristico. “Stiamo indagando tutte le possibilità”, ha detto. Fonte Ansa