Istat: nel 2015 nascite a minimo storico

19 febbraio 2016

cdf7280f56ee91a91a10d9363ab690a4Nel 2015 le nascite sono state 488 mila (8 per mille residenti), quindicimila in meno rispetto al 2014. Si tocca così un nuovo record di minimo storico dall’Unità d’Italia, dopo quello del 2014 (503 mila). Lo rileva l’Istat nel Report sugli Indicatori demografici, diffuso oggi. Nello stesso anno i morti sono stati 653 mila, 54 mila in più dell’anno precedente (+9,1%). Il tasso di mortalità, pari al 10,7 per mille, è il più alto tra quelli misurati dal secondo dopoguerra in poi. In totale ,la popolazione in Italia si è ridotta di 139 mila unità (-2,3 per mille). Fonte Ansa