Donna in bicicletta uccisa da ambulanza

31 marzo 2017

Una donna di circa 40 anni, apparentemente di origini orientali, che non è ancora stata identificata, è morta dopo essere stata travolta da un’ambulanza mentre attraversava la strada in bicicletta, nella serata di ieri. Probabilmente a causa del buio e della velocità, il conducente del mezzo di soccorso, che stava trasportando con la sirena accesa un paziente, non l’ha vista. Nell’impatto la donna è stata sbalzata a venti metri di distanza. Trasportata in ospedale è morta alcune ore dopo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. E’ accaduto in Lombardia. Fonte Ansa