Disoccupazione Eurozona ferma a 11,1%

31 luglio 2015

epa03318823 General Motors line worker Daniel Pojeta works on a 2013 Cadillac ATS at their Lansing Grand River assembly plant in Lansing, Michigan, USA, 26 July 2012. The ATS is Cadillac's all-new entry in the global luxury segment, featuring a new rear wheel drive-based architecture and will arrive at U.S. dealers in August. GM's Lansing Grand River assembly, also builds the CTS Sedan, Wagon and Coupe and V-Series performance models of each.  EPA/JEFF KOWALSKY

Tasso di disoccupazione fermo all’11,1% a giugno, nella zona euro. Lo comunica Eurostat precisando che in Italia sale rispetto a maggio, passando da 12,5% a 12,7%. Cala invece la disoccupazione giovanile nell’Eurozona che a giugno registra 22,5% rispetto al 23,6% del giugno 2014 mentre cresce in Italia passando in un anno dal 42,3% al 44,2%, ed è tra i tassi più alti assieme a Grecia (53,2% a aprile 2015) e Spagna (49,2%). Fonte Ansa