Architetto ferito con acido

6 luglio 2017

Un architetto italiano di 43 anni è stato aggredito con l’acido questo pomeriggio. L’uomo è stato trasportato all’ospedale con ustioni al volto e al collo, le sue condizioni sono giudicate gravi, ma non è in pericolo di vita. Ancora da accertare i motivi ma si ipotizza che ci siano questioni di debiti. E’ accaduto in Lombardia. Fonte Ansa