Adozione per coppia omosessuale,primo caso in Italia

29 agosto 2014

gayIl Tribunale per i Minorenni di Roma ha riconosciuto l’adozione di una bimba che vive in una coppia omosessuale, figlia biologica di una sola delle due conviventi, che sono libere professioniste. Si tratta del primo caso in Italia. La bimba è stata concepita con procreazione assistita in un Paese europeo ed ha oggi cinque anni. Le due donne, sposate all’estero, si erano rivolte all’Associazione italiana avvocati famiglia e minori, per procedere con il ricorso per l’adozione. Fonte Ansa