55enne lasciato morire in auto da pirata

30 aprile 2017

Un automobilista di 55 anni è stato lasciato agonizzante nella sua auto dopo essere stato investito frontalmente da un’altra auto, un suv nero, condotta da un automobilista che è poi fuggito a piedi. L’uomo intrappolato nell’auto è poi morto poco dopo essere giunto in ospedale. L’incidente è avvenuto all’alba. L’uomo è rimasto intrappolato a bordo della sua vettura e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarlo dall’abitacolo.  I vigili stanno visionando le immagini delle telecamere della zona per cercare di individuare il pirata della strada. E’ accaduto in Lombardia. Fonte Ansa